Torna alla manifestazione Logo manifestazione
Academy Online

La scelta del fornitore per la PA: Focus sul cloud pubblico [AD.14]

15 Giugno dalle 11:30 alle 12:30

Sala GIALLA

Indirizzo copiato negli appunti

Rivedi il video dell’Academy.

La qualificazione e la scelta dei fornitori dei servizi per la Pubblica amministrazione costituiscono un momento importante del percorso di attuazione della Strategia Cloud Italia come elaborata dal Dipartimento per la trasformazione digitale insieme all’Agenzia per la cybersicurezza nazionale (ACN).

Agenzia e Dipartimento dopo aver avviato il percorso per la realizzazione del Polo Strategico Nazionale (PSN), l’infrastruttura cloud della Pubblica Amministrazione, hanno definito le modalità per la classificazione dei dati e dei servizi pubblici e i requisiti per la qualificazione dei fornitori.

Di fronte a tale percorso, avviato da tutti gli Stati dell’Unione, anche se in misura e modalità diverse, l’European data protection board (EDPB), l’organismo che raccoglie tutte le Autorità europee di tutela dei dati personali, con l’obiettivo di verificare i servizi cloud in uso da parte dei soggetti pubblici di tutta l’Unione e le loro modalità di acquisizione, ha avviato quella che, senza dubbio, costituisce la prima indagine coordinata a livello europeo.

Programma dei lavori

  • Interviene

    •  Patrizia Cardillo
      Patrizia Cardillo

      Esperta di data protection e coordinatrice Network RDP Autorità amministrative indipendenti

      Ha lavorato in Arera dal 1998 dove, dal 1° febbraio 2017 al 28 novembre 2018, ha ricoperto il ruolo di Vicesegretario Generale e dal gennaio 2018 al 28 febbraio 2021 come Responsabile della Protezione dei Dati ha contribuito alla nascita del Network dei RPD delle Autorità indipendenti. È oggi Coordinatore del Network, docente e autore di articoli sul tema della tutela dei dati personali. In precedenza ha ricoperto ruoli dirigenziali presso il Ministero dell’Industria del Commercio e dell’Artigianato (ora MISE).

      E’ inoltre componente di Comitati Scientifici e dei gruppi di lavoro dell’Osservatorio information Security & Privacy del Politecnico di Milano, componente del Faculty Meeting e docente nell’ambito dell’Executive Programme in Compliance Management- La Governance della Privacy della LUISS Business School. E’ stata docente e relatore per corsi nazionali e Master di secondo livello su temi di antitrust e regolazione dei settori di pubblica utilità e fonti rinnovabili presso diverse Università Italiane: La Sapienza di Roma, Roma Tre, Roma – Tor Vergata, Politecnico di Milano, Bocconi, Università degli Studi di Pavia, Università degli Studi di Napoli, Università “Gabriele d’Annunzio” Chieti – Pescara e relatore in diversi Seminari e Master presso il Safe.