Torna alla manifestazione Logo manifestazione
Talk e rubriche In presenza

Gli strumenti finanziari per le microimprese, evoluzioni per il 2021-2027 [TPA.01]

18 Maggio dalle 15:30 alle 16:30

Sala 4

Indirizzo copiato negli appunti

Un’analisi di Commissione Europea e BEI (cfr “Gap analysis for SME financing in the EU”) stimava il fabbisogno non soddisfatto di credito delle PMI italiane in quasi 25 miliardi di euro. Sarebbe di circa 178.000 il numero delle PMI italiane con difficoltà nell’accesso al credito: i valori più alti in Europa.

La Regione Lazio nel ciclo di programmazione 2021-2027 ha dedicato due Strumenti Finanziari per favorire l’accesso al credito da parte delle imprese di minori dimensioni affrontando due “fallimenti di mercato” specifici, dove le risorse attivate possono avere effetti significativi:

1) Fondo Futuro, già sostenuto con il FSE, dedicato all’avvio di nuove imprese da parte di persone svantaggiate nel mondo del lavoro, le cui difficoltà ad accedere al credito sono dovute alla mancanza di una storia finanziaria dell’impresa e di garanzie da offrire;

2) Fondo Piccolo Credito, già sostenuto con il FESR, che si rivolge invece alle imprese con una storia finanziaria e meritevoli di credito, i cui modesti fabbisogni modesti non le rendono clienti economicamente interessanti per le Banche.

A partire dal racconto di alcune imprese sostenute con tali strumenti finanziari nel periodo 2014-2020, saranno illustrati i dati delle passate edizioni e le innovazioni adottate per il periodo 2021-2027 anche grazie alle novità introdotte nella regolamentazione europea.

Programma dei lavori

  • Modera

    • Intervengono